giovedì 2 settembre 2021

La Messa al di là del novus ordo e del vetus ordo - La Messa è più importante delle sue diverse modalità rituali - Prima Parte (1/2)

  La Messa al di là del novus ordo e del vetus ordo

La Messa è più importante delle sue diverse modalità rituali

Prima Parte (1/2)

L’abominio della desolazione nel luogo santo (Mt 24,16)

Assistiamo ormai da decenni, dall’immediato postconcilio, ad una continua diminuzione dei frequentatori della Messa, accompagnata dalle decine di migliaia di preti che soprattutto negli anni ’70 abbandonarono il ministero. Era questo quello che voleva il Concilio? Tutt’altro. Esso fu indetto, tra l’altro, nell’intento di aumentare il numero dei fedeli e delle vocazioni sacerdotali.

Continua a leggere:

https://padrecavalcoli.blogspot.com/p/la-messa-al-di-la-del-novus-ordo-e-del.html

Papa Francesco ha appena emanato una bella enciclica sulla fratellanza universale, base di quella fratellanza soprannaturale dei figli di Dio nati dal battesimo.


Ebbene, ecco giunto il momento che i fratelli si mostrino fratelli all’interno della Chiesa e nel cuore della Chiesa, ecco il momento di cessare di considerare il diverso come nemico, di «esagerare le differenze», come dice il Papa nel Motu-proprio, di cessare dal doppio gioco e di prender posizione netta e chiara per Cristo contro il mondo per la salvezza del mondo, di attuare uno sforzo supremo perché cessino le discordie, le invidie, i protagonismi, gli scismi, le faziosità, gli estremismi, le eresie, le divisioni, le apostasie, gli scandali. 

Immagini da internet

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non consoni al blog, saranno rimossi.