domenica 28 marzo 2021

Piccolo compendio di metafisica

 Piccolo compendio di metafisica

Introduzione

La metafisica è la scienza che apre il nostro intelletto alla massima comprensione della realtà, della quale è capace. Essa massimamente allarga la nostra intelligenza nella comprensione della realtà, fino al massimo delle sue forze. Essa è l’opera più perfetta della ragione umana: perfectum opus rationis, come dice S.Tommaso d’Aquino.

Partendo dall’esperienza delle cose di questo mondo, la metafisica conduce il nostro intelletto alle sue radici ed alla sua massima altezza, perché il suo oggetto è l’ente in quanto ente, ossia ciò che esiste, un oggetto che rappresenta ogni cosa e la totalità della realtà, pur nella sua varietà e molteplicità, sicchè il concetto dell’ente è il più universale, diversificato e comprensivo che noi possediamo. Tutti gli altri sono un suo approfondimento o sue suddivisioni o determinazioni.

La nozione dell’ente ci consente di collegare gli enti materiali a quelli spirituali, l’ente mondano all’Ente divino, l’essere col pensiero, l’essere con l’agire, l’essere col divenire, l’uno coi molti, e di vedere la relazione tra l’essere e il non-essere, il vero e il falso, il bene e il male, il bello e il brutto.

Continua a leggere:

https://padrecavalcoli.blogspot.com/p/piccolo-compendio-di-metafisica.html 

 Video: https://youtu.be/5MxMcwSuBTs

 

 

 

 

 

 

Platone e Aristotele

Immagini da internet

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non consoni al blog, saranno rimossi.